Milan-Sampdoria, le probabili formazioni/ Gattuso e Giampaolo nel segno della continuità

Questa sera, alle ore 20:45, allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ in San Siro si affrontano Milan e Sampdoria per un confronto in alta quota: le due squadre sono rispettivamente settima e sesta in classifica, separate da appena 3 lunghezze. Pertanto, lo scontro diretto di questa sera potrà dire molto sulle reali ambizioni europee di ambedue le compagini.

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, rinuncerà ancora all’infortunato Nikola Kalinić, nemmeno convocato e confermerà il 4-3-3. Sulle corsie esterne di difesa, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola preferirà lo svizzero Ricardo Rodríguez al veterano Ignazio Abate. Dovrebbe dunque giocare a destra Davide Calabria. A centrocampo, squalificato Franck Kessié, favorito Riccardo Montolivo su Manuel Locatelli per una maglia da titolare. In attacco, tutto confermato, con il tridente composto da Jesús Suso, Patrick Cutrone e Hakan Çalhanoğlu.

 

Nella fila della Sampdoria, assenti Jacopo Sala e Dennis Praet, l’allenatore Marco Giampaolo confermerà il canonico 4-3-1-2 con tutti i titolari in campo. Queste, dunque, le probabili formazioni di Milan-Sampdoria:

 

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, R. Rodríguez; Montolivo, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Çalhanoğlu. A disposizione: A. Donnarumma, Guarnone, Abate, Musacchio, G. Gómez, C. Zapata, Antonelli, Locatelli, Mauri, Borini, A. Silva. Allenatore: Gattuso.

 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Ramírez; D. Zapata, Quagliarella. A disposizione: Tozzo, Krapikas, Andersen, Regini, Strinić, Ercolano, Capezzi, Tessiore, Verre, Álvarez, Caprari, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

Related posts